107. Se il catalogo è questo

In Weekend

107 sono le donne uccise in Italia fino a oggi 25 novembre 2023, giorno in cui si scenderà in piazza a Milano, a Roma e in tanti altri luoghi nel nome di Giulia Cecchettin e di tutte le altre che qui ricordiamo.
E se oggi possiamo dire che la morte di Giulia ha innescato un salto di consapevolezza sul tema della violenza di genere, se possiamo finalmente registrare la presa di parola pubblica di tanti uomini che sembra abbiano compreso quanto questa sia una grande questione maschile, se abbiamo potuto vedere strade piene di coetanei e coetanee di Giulia e aule scolastiche riempirsi di rumore e non di silenzio come ha chiesto Elena, sua formidabile sorella, tutto ciò sarà indignazione e commozione estemporanea se non si trasformerà in politica e politiche. Quelle consigliate da chi lavora e studia sul tema, da chi ci offre i numeri e ricerche, da chi sta accanto alle donne nei centri antiviolenza, da chi, nei femminismi, da anni riflette e lotta, avendo come bussola la libertà delle donne come termometro della nostra fragile democrazia

Teresa Spanò, 2 gennaio. Giulia Donato, 4 gennaio. Martina Scialdone, 13 gennaio. Oriana Brunelli, 14 gennaio. Teresa Di Tondo 15 gennaio. Alina Cristina Cozac, 22 gennaio. Giuseppina Faiella, 28 gennaio. Yana Malayko, 1 febbraio. Margherita Margani, 4 febbraio. Antonia Vacchelli, 6 febbraio. Santa Castorina, 11 febbraio. Melina Marino, 11 febbraio. Cesina Bambina Damiani, 12 febbraio. Rosina Rossi, 16 febbraio, Chiara Carta, 18 febbraio. Sigrid Grober, 19 febbraio. Maria Luisa Sassoli, 23 febbraio. Giuseppina Traini, 25 febbraio. Caterina Martucci, 1 marzo. Rosalba Dell’Albani, 4 marzo. Iolanda Pierazzo 6 marzo. Iulia Astafyeia, 7 marzo. Rossella Maggi, 8 marzo. Petronilla De Santis, 9 marzo. Rubina Kousar, 9 marzo. Maria Febronia Buttò, 10 marzo. Pinuccia Contin, 16 marzo. Maria Bella, 21 marzo. Francesca Giornelli, 28 marzo. Agnese Oliva, 29 marzo. Zenepe Uruci, 30 marzo. Alessandra Vicentini, 31 marzo. Carla Pasqua, 31 marzo. Brunella Ridolfi, 12 aprile. Sara Ruschi, 13 aprile. Rosa Gigante, 18 aprile. Anila Ruci, 19 aprile.Stefania Rota, 21 aprile. Barbara Capovani, 23 aprile. Wilma Vezzaro, 25 aprile. Antonella Lopardo, 2 maggio. Rosanna Trento, 3 maggio. Danjela Neza, 6 maggio. Jessica Malaj, 7 maggio. Anica Panfile, 21 maggio. Yirel Natividad Peña Santana, 27 maggio. Ottavina Maestripieri, 1 giugno. Pierpaola Romano, 1 giugno. Giulia Tramontano, 1 giugno. Giuseppina De Francesco, 8 giugno. Maria Brigida Pesacane, 8 giugno. Floriana Floris, 9 giugno. Cettina De Bormida, 10 giugno. Rosa Moscatiello, 12 giugno. Svetlana Ghenciu, 19 giugno. Margherita Ceschin, 24 giugno. Laura Pin, 28 giugno. Maria Michelle Causo, 28 giugno. Ilenia Bonanno, 6 luglio. Benita Gasparini, 19 luglio. Mariella Marino, 20 luglio. Norma, 22 luglio. Vera Maria Icardi, 24 luglio. Marina Luzi,25 luglio. Angela Gioiello, 28 luglio. Mara Fait, 28 luglio. Sofia Castelli, 29 luglio. Iris Setti, 6 agosto. Maria Costantini, 9 agosto. Celine Frei Matzohl, 13 agosto. Anna Scala, 17 agosto. Vera Schiopu, 19 agosto. Francesca Renata Marasco, 28 agosto. Rossella Nappini, 4 settembre. Marisa Leo, 6 settembre. Nerina Fontana, 16 settembre. Cosima D’Amato, 20 settembre. Maria Rosa Troisi, 20 settembre. Rosaria Di Marino, 20 settembre. Liliana Cojita, 21 settembre. Anna Elisa Fontana, 25 settembre. Manuela Bittante, 25 settembre. Carla Schiffo, 27 settembre. Monica Berta, 27 settembre. Klodiana Vefa, 28 settembre. Egidia Barberio, 30 settembre. Anna Malmusi, 1 ottobre. Piera Paganelli,4 ottobre. Eleonora Moruzzi, 5 ottobre. Silvana Aru, 13 ottobre. Concetta Marruocco, 14 ottobre. Marta Di Nardo,20 ottobre. Antonella Iaccarino, 21 ottobre. Giuseppina Lamarina, 24 ottobre. Pinuccia Anselmino, 25 ottobre. Annalisa D’Auria, 28 ottobre. Etleva Kanolja, 29 ottobre. Michele Faiers Dawn, 1 novembre. Virginia Petricciuolo, 10 novembre. Patrizia Vella Lombardi, 14 novembre. Francesca Romeo, 18 novembre. Giulia Cecchettin, 18 novembre. Rita Talamelli, 20 novembre.

In apertura foto di Alexander Schimmeck/unsplash