Papa Francesco e la foca monaca: nuovo “miracolo” di Winspeare

Ambientato a Disperata, immaginario paesino iper-realista di una Puglia remota, “La vita in comune” allinea vizi e tic italiani e meridionali, pubblici e privati, sociali e politici, per rilanciare un messaggio di convivenza e amore del creato, naturale in primo luogo. Tra un sindaco buono ma inetto, due rapinatori senza sprint e successo che finiscono per pentirsi e un adolescente a dir poco “babbasone”